Vuoi sapere se puoi riuscire a trovare uno psicologo online gratis che possa offrirti il suo supporto per aiutarti a curare la depressione maggiore?

Continua a leggere questo nostro articolo è ti daremo delle dritte utili. Intanto, però, partiamo dal capire a cosa è dovuta la depressione, cos’è la depressione maggiore, quali sono le sue cause, sintomi e trattamenti utili.

La causa principale della depressione non è nota. Tuttavia, sappiamo che è una condizione di salute mentale causata da sbalzi di umore. L’incapacità di provare piacere nelle attività quotidiane e i frequenti sentimenti di tristezza e infelicità sono alcuni sintomi comuni che si riscontrano.

Cos’è la depressione maggiore?

Il disturbo depressivo maggiore è un disturbo dell’umore caratterizzato da frequenti e intensi stati di tristezza. Le persone, con queste particolari problematiche dell’umore, hanno meno probabilità di provare piacere nelle attività quotidiane e vivono in uno stato di costante umore negativo e pensieri sul loro futuro.

Il disturbo dovuto alla depressione maggiore è la patologia psicologica più diffusa. Secondo uno studio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, il 2020 è stato l’anno in cui questi disturbi depressivi si sono imposti come il secondo maggior peso sulla salute. Gli studi ci indicano che appare nel 25% delle donne e nel 12% degli uomini.

Generalmente, le donne hanno più probabilità di subire questo stato psichico dell’umore proprio per il fatto che, rispetto agli uomini, hanno un senso critico e vengono afflitte da sentimenti di tristezza maggiore. Al contrario, l’uso di alcol e droghe è uno dei comportamenti a cui gli uomini sembrano rispondere con molta più frequenza quando hanno nelle loro vissute vicissitudini aspetti di natura depressiva.

Quali sono i sintomi di questo particolare disturbo dell’umore?

La depressione maggiore è un qualcosa che rende la vita davvero grigia. Ad esempio, sembra che alzarsi dal letto la mattina o fare una doccia sia un qualcosa di insormontabile e difficile da affrontare. Molte persone depresse sentono di non essere capite dagli altri e, purtroppo, non comprendono lo stato di ottimismo che pervade le persone che li circondano.

Il disturbo depressivo maggiore è causato da sintomi fisici, emotivi, comportamentali e cognitivi. Perdita di energia, stanchezza, concentrazione e memoria alterate, agitazione motoria e nervosismo, perdita o aumento di peso, disturbi del sonno, mancanza di desiderio sessuale, dolori fisici, nausea, sudorazione eccessiva, stordimento, battito cardiaco rapido e vampate di calore o brividi sono alcuni dei più comuni sintomi riscontrati.

I sentimenti di tristezza, inquietudine, sconforto, rimpianti, amarezza, ansia, senso di vuoto, mancanza di speranza per il futuro e perdita di interesse per qualsiasi attività sono alcune tipiche emozioni riscontrate nelle persone depresse. I principali sintomi comportamentali includono attività ridotte della vita quotidiana, difficoltà a prendere decisioni e risolvere problemi, asocialità, comportamenti passivi, ridotta attività sessuale e suicidi.

Le persone con depressione maggiore mostrano pensieri negativi su sé stessi, sul mondo e sul futuro. Inoltre, tendono ad avere aspettative irrealistiche per sé e gli altri. Credono che sbagliare sia assolutamente proibito, che non ci possano essere conflitti e che debbano essere sempre felici. Altri credono di non meritare nulla e accettano tutto ciò che gli viene dato senza cercare qualcosa di meglio. Purtroppo, le persone con questi disturbi si riferiscono ai loro doveri come “sarò una brava persona”, non posso sbagliare, se non piaccio a qualcuno, non posso essere amato, se fallisco in qualcosa, non posso rimediare.

Quali sono le cause di questo disturbo depressivo della psiche?

Le cause che generano la depressione non sono ancora del tutto limpide anche se, oggi più di ieri, abbiamo la certezza che la depressione è una combinazione multifattoriale di elementi genetici, biologici, ambientali e psicologici.

Dal punto di vista biologico sappiamo che non è possibile stabilire una relazione diretta tra la qualità dell’umore e un neurotrasmettitore specifico. Inoltre, vari studi di psicoterapia hanno confermato che lo stress può ridurre il tasso di alcuni neurotrasmettitori, che stressati possono causare l’iperattivazione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene con un aumento del cortisolo nel sangue.

Altri fattori, come ad esempio quelli di tipo ambientale, possono influenzare lo sviluppo di un quadro depressivo maggiore. Educazione ricevuta, eventi vissuti all’interno ed esterno della famiglia, alcune esperienze negative precoci sono tutte esperienze che possono facilitare lo sviluppo di sbalzi di umore rendendo la persona più esposta verso disturbi depressivi futuri.

Diagnosi e trattamenti per il disturbo della depressione maggiore

Ci possono essere vari livelli di gravità per la depressione maggiore. Alcune persone sperimentano sintomi di bassa intensità legati a certi momenti della vita, mentre altri si sentono così depressi da non poter svolgere le normali attività quotidiane. Inoltre, nelle forme più intense di questo disturbo, esistono un numero maggiore di sintomi, una loro superiore intensità e durata, e una maggiore compromissione delle attività quotidiane.

Le terapie più efficaci per il disturbo depressivo maggiore sono i farmaci combinati con la psicoterapia cognitivo comportamentale.

Nei casi in cui il disturbo si presenta in forma grave, il trattamento farmacologico è fondamentale. Da 2 a 3 settimane dopo l’inizio del trattamento, gli antidepressivi di nuova generazione agiscono attraverso l’inibizione della ricaptazione e iniziano la loro azione. Alcuni degli effetti collaterali che possono verificarsi possono diminuire nel tempo.

Può uno psicologo online aiutarti gratis?

La risposta è certamente sì. Dunque, se hai bisogno di sapere se esiste la possibilità di trovare uno psicologo online gratuitamente, sei atterrato sull’articolo giusto! Bisogna dire, infatti, che avere una seduta virtuale con un professionista del settore, iscritto all’albo degli psicologi italiani, oggi è del tutto possibile.

Tutto questo puoi ottenerlo grazie a Psicologo 4U che ti permette di ricevere una prima seduta terapeutica introduttiva e di conoscenza del tutto gratuita, e questo non è di certo un qualcosa di scontato! Diciamo che è esattamente ciò che ti occorre per capire come realizzare un processo di guarigione della psiche basato su aspetti concreti e risolutivi d’avanguardia.

Con Psicologo 4U puoi ottenere un modello curativo che permette a terapeuti e pazienti di condividere decisioni da intraprendere in modo da sapere fin da subito il percorso da fare per arrivare a una stabilità mentale serena e duratura. Questo modello, nato in Inghilterra e negli U.S.A., si chiama “Shared Decision Making in Healthcare” ed è un trattamento che valuta rischi e benefici per generare un processo decisionale condiviso utile e consapevole.

Psicologo 4U è la soluzione a basso costo per le tue terapie della psiche

Psicologo 4U rappresenta una grande opportunità per aumentare l’accessibilità alla psicoterapia online gratis e/o low cost in Italia. La mission di Psicologo 4U, infatti, offre psicoterapia di alta qualità alla tariffa più bassa sul mercato di 40 € per una seduta individuale e di 50 € per una seduta di coppia. In media ottieni la tua seduta di psicoterapia online a basso costo, con il 15% in meno rispetto ad altre piattaforme di psicologia online.

Ulteriore cosa non sottovalutare è, come già detto, quella di poter prenotare la tua prima seduta terapeutica e conoscitiva in modo del tutto gratuito! Quindi, perché non approfittarne?

Ancora sei qui a pensare? Vai sul sito di Psicologo 4U e prenota la tua prima seduta online GRATIS!

Redazione
La redazione di dtop.it si occupa di arte, cultura, nuove tecnologie, social media, musica, food e tanto altro. Cerchiamo di offrire i migliori consigli ai nostri utenti e rendere la nostra passione, per la notizia e la scrittura, un qualcosa da poter condividere con tutti. Puoi contattarci tramite E-mail a: onlyredazione[@]gmail.com