Il mirtillo (Vaccinium myrtillus) è una piccola bacca appartenente alla famiglia delle Ericacea che è in grado di tenere in salute gli occhi. La pianta del mirtillo è un arbusto frondoso che cresce fino a 60 cm di lunghezza e si trova principalmente nei boschi. Durante la fioritura, la pianta produce bacche viola-nere simili alla tradizionale bacca con lo stesso nome. Le bacche e le foglie della pianta del mirtillo sono le parti utilizzate per scopi medicinali.

Storia e uso del mirtillo

La pianta del mirtillo è originaria dei paesi europei e risale al 12° secolo, quando gli erboristi tedeschi raccomandavano il mirtillo per scopi sanitari. Le proprietà medicinali furono nuovamente riconosciute durante la Seconda guerra mondiale e, infatti, i piloti avevano scoperto che il consumo di mirtilli li aiutava con la visione notturna. Oltre a diverse applicazioni medicinali, il mirtillo veniva utilizzato come mezzo di consumo, comunemente sotto forma di tè.

Il mirtillo può essere usato come ingrediente culinario per:

  • condimenti dolci come marmellata, sciroppo o gelatina naturali;
  • bevande compreso tè, succhi di frutta freschi o frullati;
  • prodotti da forno fatti in casa come le tradizionali torte ai mirtilli e le torte rovesciate o per dare un tocco moderno a crostate, muffin, crumble o streusel.

Le forme che sono state utilizzate meno comunemente includono macerati, decotti, infusi e anche come colorante alimentare. Per includere il mirtillo nella tua dieta, tieni d’occhio prodotti come bacche essiccate, congelate o in polvere.

I costituenti attivi presenti nei mirtilli includono tannini (catechine), flavonoidi e polifenoli come antocianosidi e proantocianidine. Le foglie di mirtillo contengono anche un potente polifenolo noto come resveratrolo, in aggiunta ai flavonoidi come la quercetina.

Polifenoli, flavonoidi e tannini sono tutti composti fitoprotettivi che vengono prodotti naturalmente come meccanismo di difesa dalla pianta fruttifera, in risposta a agenti patogeni esterni dannosi o fattori di stress come parassiti, condizioni meteorologiche estreme e radiazioni UV elevate. Gli effetti fitoprotettivi inibiscono la crescita di batteri o virus nella pianta. Questi costituenti si trovano comunemente nella buccia delle bacche, producendo le ricche sfumature di rosso, viola e blu.

I tannini hanno effetti astringenti sulle mucose e sono responsabili del retrogusto amaro e della sensazione di secchezza delle fauci che potresti provare dopo aver consumato cibi ricchi di tannino. Ottimi esempi di altri alimenti contenenti tannino includono il tè verde non zuccherato o il succo di mirtillo naturale concentrato.

Alcune indicazioni sulla salute degli occhi per il mirtillo

  • Preserva la salute generale degli occhi, comprese le strutture importanti, come la retina e la macula.
  • Supporta lo sviluppo sano dell’occhio e funzioni come una vista e una vista sane e aiuta anche l’occhio a adattarsi alle variazioni dell’intensità della luce, ad esempio la visione notturna.
  • Inoltre, il mirtillo aiuta a sostenere la salute e la funzione oculare e a mantenere una vista sana alleviando i sintomi del disagio oculare come arrossamento, dolore e secchezza oculare, diminuendo anche l’affaticamento degli occhi e riducendo l’affaticamento visivo associato.

Le forme di somministrazione del mirtillo includono frutta secca, estratti liquidi e, più comunemente, estratti standardizzati (puoi acquistare questo integratore alimentare su https://e-secondonatura.com/ che è tra le migliori erboristerie online).

I preparati che contengono la frutta secca di Vaccinium myrtillus hanno generalmente una dose giornaliera che varia tra 1,2 g – 75 g e possono contenere un estratto standardizzato di antocianosidi a 40 mg – 120 mg. Gli effetti terapeutici possono avere effetto dopo una durata di circa 4 – 8 settimane.

Redazione
La redazione di dtop.it si occupa di arte, cultura, nuove tecnologie, social media, musica, food e tanto altro. Cerchiamo di offrire i migliori consigli ai nostri utenti e rendere la nostra passione, per la notizia e la scrittura, un qualcosa da poter condividere con tutti. Puoi contattarci tramite E-mail a: onlyredazione[@]gmail.com